Arcani Maggiori, il carro

Tra tutti gli Arcani Maggiori il numero 7 e cioè Il Carro spicca per la sua simbologia positiva. Infatti il suo significato rappresenta un vero e proprio incoraggiamento per coloro che stanno vivendo un periodo di transizione molto delicato. Infatti il Carro rappresenta la vittoria di un’impresa che si può raggiungere solo grazie all’auto-disciplina e alla determinazione.

Questo arcano è l’emblema perfetto del volere è potere, infatti solo coloro che si armeranno di volontà e spirito d’iniziativa potranno “entrare vittoriosi in patria” con il Carro, simbolo della conquista in battaglie lontane dalle proprie terre. Infatti questa carta incoraggia l’individuo ad affrontare senza paura una scelta difficile, un nuovo lavoro o un nuovo percorso emotivo, dato che è prevista una lauta ricompensa per il suo sacrificio e soprattutto per il coraggio dimostrato nell’affrontare qualcosa o qualcuno che sembrava insormontabile. Il Carro raffigurato nella carta è proprio quello di un giovane guerriero in armatura che viene accolto vittorioso dai propri concittadini che lo festeggiano per i meriti conquistati in battaglia.

Esso appare trainato da due sfingi, una bianca e l’altra nera, quasi a significare che la sua vittoria sia voluta proprio dagli Dei di cui è il principale messaggero. Insomma questa carta sprona il consultante a perseguire con coraggio e positività il proprio obiettivo, visto e considerato che la sua impresa sarà ampiamente risarcita. Particolarmente interessante è la posizione di questo arcano nella disposizione delle carte nel metodo della Croce Celtica, laddove se si trova tra le prime carte vorrà dire che è in passato l’individuo ha avuto molta fiducia in sé stesso ma ha trovato talmente tanti ostacoli sul suo cammino che ha totalmente perso speranza nelle sue forze, mentre se si trova tra le ultime carte vorrà dire che ora è il momento di iniziare il viaggio e realizzare i propri sogni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *